Responsabilità penale del medico

Oltre alla responsabilità civile del medico, sempre più spesso si sente parlare di responsabilità penale del medico nei casi di malasanità, ossia di interventi chirurgici sbagliati dai quali sono conseguiti danni fisici ai pazienti ed in casi estremi anche la morte.

Responsabilita Medica Penale Responsabilità penale  del medico

Casi di responsabilità penale del medico:

  • inosservanza degli obblighi o violazione dei divieti imposti dalla legge, quali trasgressione dei doveri d’ufficio e mancanza delle obbligazioni nascenti dal contratto;
  • Applicazione errata delle regole diagnostiche;
  • Violazione dei doveri professionali.

Distinguiamo tra responsabilità penale del medico dolosa o colposa, commissiva od omissiva.
Si parla di responsabilità dolosa quando avvengono trasgressione volontarie e coscienti.

La Responsabilità Penale Colposa

La responsabilità medica penale colposa invece è la forma più frequente di responsabilità professionale.
Avviene quando un medico, per imprudenza ovvero per inosservanza di leggi, regolamenti, ordini o discipline (colpa specifica), crea danni al paziente senza volerlo, come in caso di morte o lesione fisica personale del paziente.

Negli ultimi anni ha acquistato maggiore rilievo anche la problematica legata alla responsabilità penale del medico nel lavoro di equipe. In tal caso, la legge prevede che ogni singolo medico risponde dei propri errori.

Infine, ulteriori casi di responsabilità penale del medico si hanno quando il medico commette reati esclusivi e propri della professione, come la falsità ideologica o l’omissione di referto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*